Valter Esposito

Valter A. Esposito

Valter Esposito è nato a Venezia nel 1959. Giornalista pubblicista, collabora assiduamente dal 1985 con il quotidiano “La Nuova Venezia”. Ha collaborato per diversi anni anche con la “Gazzetta dello Sport” e altri periodici sportivi nazionali.

Nel 1991 ha pubblicato il libro Gruppo Atletico Coin Venezia.

Nel 1992 ha ricevuto dal Panathlon di Mestre il premio “Città di Mestre” e nel 2003 è stato premiato dal CONI di Venezia come “Giornalista dell’anno”.

Dal 1993 al 1998 è stato responsabile dell’ufficio stampa della FIDAL veneta.

Nel 2003 ha pubblicato Quel giorno ad Anversa, storie, personaggi e curiosità dello sport veneziano nel ’90; nel 2004 Francesco De Piccoli: storia di una medaglia d’oro; nel 2006 La marcia infinita di Ileana; nel 2007 L’angelo Cassius. Una storia educata; nel 2009 La notizia nera; nel 2010 Il silenzio del pesce luna e nel 2011 Rosso.

Nel 2014 ha portato in scena L’amore di Garcia Lorca con il tenore Marco Cavagnis e il chitarrista Riccardo Giubilato.

È responsabile dell’ufficio stampa del Polo Museale di Venezia.