Ateo virtuoso

L’ateo virtuoso

 15,00

Autore

Daniele Scollo

Collana

iCentotalleri

Lingua

Italiano

Formato di stampa

Cartaceo

Numero pagine

160

ISBN

9788863364552

Sinossi

I dati di fatto dicono che queste sono le tendenze del mondo occidentale, che toccano il loro apice con internet: dal lento al veloce, dal pensiero all’istinto, dall’intero al frammentato, dalla campagna alla città, dall’eterno al tempo, dal tempo all’istante, dalla storia al presente, dalla comunità al singolo, dal bello all’utile.

Queste trasformazioni sono state naturali ed acefale, cioè prive di una mente che le abbia progettate, e sono state determinate dagli oggetti, cioè da cose prive di connotazioni morali; sono trasformazioni che hanno cambiato per sempre gli occidentali, al punto da costituire una nuova religione che li accomuna tutti.

Il fatto che in tutti questi cambiamenti noi non abbiamo avuto alcuna voce in capitolo, e che molti di essi siano semplicemente irreversibili, dovrebbe portare a chiederci: ci sta bene così?

La recensione del libro

Al momento non sono disponibili recensioni.

L'autore

Daniele Scollo (1993) ha vissuto a Comiso e ha studiato Filosofia a Siena, Leuven e Bologna. Questo è il suo primo libro.