Il corpo preso con filosofia - Tommaso Ariemma

Il corpo preso con filosofia. Body building, chirurgia estetica, clonazioni

 12,00

Autore

Tommaso Ariemma

Lingua

Italiano

Formato di stampa

Cartaceo

Numero pagine

80

ISBN

978-88-6336-216-9

Collana

iCentotalleri

Anno

2013

Sinossi

Cosa ha da dire la filosofia in merito alla decisione di una ragazza di farsi dei denti da vampiro? E cosa potrebbe, invece, insegnare Schwarzenegger alla filosofia? Perché dovremmo, per capire Facebook, dare ascolto a Sant’Agostino? Come mai la chirurgia estetica sta diventando sempre più diffusa tra gli uomini? E perché il clone sarebbe l’anima della cultura pop? Dall’esplosione della cultura fisica negli anni Sessanta allo spettro della clonazione, dalla diffusione della chirurgia estetica al controllo spasmodico della nostra immagine sui social network, questo libro indaga la verità del corpo contemporaneo, attraversando la cultura di massa e il suo immaginario, popolato soprattutto da vampiri, cloni, zombies.

La recensione del libro

Al momento non sono disponibili recensioni.

Tommaso Ariemma

Tommaso Ariemma insegna Estetica presso l’Accademia di Belle Arti di Lecce. Tra le sue pubblicazioni più recenti: Immagini e corpi. Da Deleuze a Sloterdijk (Aracne 2010), Contro la falsa bellezza. Filosofia della chirurgia estetica (Il melangolo 2010), Estetica. Manuale per giovani artisti (Aracne 2012), Il mondo dopo la fine del mondo. Facebook, l’arte contemporanea, la filosofia (et al. 2012), Estetica dell’evento. Saggio su Alain Badiou (Mimesis 2012).