Engels economia politica

Friedrich Engels. Lineamenti di una critica dell’economia politica

 15,00

Autore

Giacomo Borbone

Collana

iCentotalleri

Lingua

Italiano

Formato di stampa

Cartaceo

Numero pagine

128

ISBN

9788863364705

Sinossi

Scritti tra l’ottobre e il novembre del 1843 – ma pubblicati per la prima volta nei “Deutsch-Französische Jahrbücher”, a cura di Arnold Ruge e Karl Marx, Parigi, 1844 – gli Umrisse zu einer Kritik der Nationalökonomie rappresentano la prima opera economica del giovane Engels, come anche un’anticipazione, sebbene in modo poco sistematico e nei suoi tratti essenziali, dei principali temi marxiani che culmineranno poi nel Capitale. Temi come la scissione fra capitale e lavoro derivante dalla proprietà privata, l’alienazione o la critica del capitalismo – che Marx si accingeva a sviluppare in parallelo durante il suo soggiorno parigino dai quali sarebbero scaturiti i Manoscritti economico-filosofici del 1844 – venivano affrontati da Engels grazie ad un fattore che mancava al giovane Marx, ossia l’esperienza diretta.
Si è ritenuto opportuno pubblicare una nuova edizione di tale saggio giovanile non solo per l’importanza che esso riveste all’interno della storia del marxismo (un’importanza molto spesso sottaciuta o ignorata) ma anche per una migliore conoscenza di un pensatore che ha contribuito non poco allo sviluppo del pensiero moderno.

Traduzione, introduzione e apparati a cura di Giacomo Borbone.

La recensione del libro

Al momento non sono disponibili recensioni.

Il Curatore e traduttore

Giacomo Borbone (1981) 1981, assegnista di ricerca in Storia della filosofia presso il Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università di Catania, si è occupato del pensiero di Antonio Labriola, della concezione idealizzazionale della scienza così come concepita dal filosofo della scienza polacco Leszek Nowak e di storia della filosofia. Tra le sue pubblicazioni: La rivoluzione culturale di Antonio Labriola, Aracne 2012, Questioni di metodo. Leszek Nowak e la concezione idealizzazionale della scienza, Bonanno Editore 2016. Autore di diverse curatele ha pubblicato anche saggi e articoli su Cassirer, Marx, Heidegger, Gramsci, Nietzsche, Kant, Croce, Gentile, Giulio Preti, Emanuele Severino, Ludovico Geymonat, ecc.