Visualizza carrello “Dialoghi sull’Europa e sul nuovo ordine mondiale” è stato aggiunto al tuo carrello.
Diego Fusaro

Filosofia e speranza. Ernst Bloch e Karl Löwith interpreti di Marx

 10,00

Autore

Diego Fusaro

Lingua

Italiano

Formato di stampa

Cartaceo

Numero pagine

132

ISBN

88-89566-17-5

Collana

iCentotalleri

Sinossi

Uno dei maggiori problemi irrisolti che Karl Marx ha lasciato in eredità ai suoi interpreti riguarda la legittimità della speranza in sede pratica e teoretica, tanto nella cornice del suo pensiero quanto nel più ampio orizzonte della filosofia. L’intera opera marxiana sembra enigmaticamente in bilico tra le opposte dimensioni della scienza e della speranza.

La linea interpretativa adottata da Ernst Bloch e da Karl Löwith scorge in Marx il filosofo della speranza più che della scienza, riconoscendo nella sua riflessione un’ineludibile tensione utopica rispetto alla quale la scienza sarebbe un fenomeno secondario e funzionale. Entrambi sostengono la centralità del momento della speranza in Marx, ma in forza delle concezioni antitetiche di questo sentimento che essi fanno valere all’interno della propria riflessione filosofica, finiscono poi per valutarlo in maniera opposta.

“Filosofia e speranza. Ernst Bloch e Karl Löwith interpreti di Marx” di Diego Fusaro è un testo di sicuro interesse per gli studiosi e appassionati di filosofia, per gli studenti e docenti universitari.

La recensione del libro

Al momento non sono disponibili recensioni.

Diego Fusaro

Diego Fusaro (Università di Milano – San Raffaele) è studioso della “filosofia della storia” e delle strutture della temporalità storica, con particolare attenzione per il pensiero di Fichte, Hegel, Marx e per la “storia dei concetti” tedesca. Per Bompiani ha curato l’edizione bilingue di diverse opere marxiane e ha recentemente pubblicato due studi monografici, Bentornato Marx! (2009) ed Essere senza tempo (2010). È il curatore del progetto internet “La filosofia e i suoi eroi” (www.filosofico.net).