Inconsistenza del numero

L’inconsistenza del numero. Ipotesi sulla natura della computabilità

 15,00

Autore

Luca M. Possati

Collana

iCentotalleri

Lingua

Italiano

Formato di stampa

Cartaceo

Numero pagine

106

ISBN

9788863364170

Sinossi

La nozione di algoritmo, macchina di Turing, funzione ricorsiva e Tesi di Church-Turing rappresentano i fondamenti dell’informatica teorica con applicazioni importanti nelle scienze cognitive, nelle grammatiche formali e in altri settori come il DNA Computing o il Quantum Computing.

Lo scopo del saggio non è introdurre a queste tematiche o alla teoria della computabilità nel suo insieme, bensì sviluppare una fenomenologia della computabilità che sappia individuare le radici pre-teoriche e pre-linguistiche della computazione intesa come forma embrionale della razionalità, umana e non.

La recensione del libro

Al momento non sono disponibili recensioni.

L'autore

Luca M. Possati è dottore di ricerca in storia della filosofia e ha successivamente perfezionato i suoi studi in Francia, presso il Fonds Ricoeur. Ha insegnato all’Institut Catholique di Parigi.
È autore di saggi di fenomenologia.